Shangri-La: fine autunno al GRAN SASSO

… ho raggiunto il Belvedere del Monte Meta e ho fotografato le prime nevi.

Hai già visto il video su YOUTUBE? Lo trovi qui:

Fine Autunno – 18 Novembre 2019

Quasi 2 settimane di maltempo hanno salutato finalmente le temperature tardo estive di questo autunno, lasciano il terreno delle alte cime cime alla neve. Un rapido sguardo dalla finestra mi convince che è ora di tornare al Gran Sasso a documentare la transizione tra l’Autunno e l’Inverno. Mi metto alla guida e raggiungo Castel Del Monte (AQ), ingresso principale alle montagne di Campo Imperatore: la strada per Fonte Vetica è aperta e mi incammino con lo stupore che mi coglie impreparato ad ogni curva, appena si scopre una porzione di paesaggio. Sulle cime più alte è caduta la prima nevicata degna di interesse in questa stagione (forse la seconda…) e la piana di Campo Imperatore veste la tipica livrea autunnale. Qualche curva dopo il valico di Capo la Serra a 1600 metri, parcheggio l’auto nei pressi del Rifugio Ricotta, nascosto dietro una fila di conifere. Il sentiero è molto comodo, l’ambiente è dolce, profumato di umidità e freddo. Oggi vorrei fotografare la transizione d’autunno nell’attimo stesso in essa accade; in pochi minuti raggiungo il balcone più panoramico sul Gran Sasso: il Belvedere del Monte Meta, nella contea del Voltigno, provincia meridionale di Campo Imperatore, a sud del Piccolo Tibet, un luogo fiabesco, immaginario: Lo Shangri-La d’Abruzzo.

La galleria fotografia completa : SHANGRI-LA d’Abruzzo

 

Shangri-La: fine autunno al GRAN SASSO

Potrebbe anche interessarti

2 commenti su “Shangri-La: fine autunno al GRAN SASSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *