Gran Sasso: il Monte Meta dal Rifugio Ricotta

Castel del Monte 19 Maggio 2018

Gli altopiani del Voltigno si estendono alle propaggini meridionali del gruppo montuoso del Gran Sasso, tra la provincia di Pescara e dell’Aquila, compreso tra i territori dei comuni di Castel del Monte, Carpineto della Nora e Villa Celiera. Un complesso sistema di valli e valloncelli rende questa area affascinante e ben protetta dal turismo di massa. Infatti è raro incontrare grandi carovane di escursionisti mentre è molto più facile incontrare animali in libertà come Caprioli, Cervi, Cinghiali e qualche lupo.

La gita si è rivelata una bellissima escursione sul Monte Meta del Voltigno, una piccola  montagna con una lunga e aerea cresta, circondata da un panorama tra i più belli dell’Appennino: il Gran Sasso, Campo Imperatore e gli Altopiani del Voltigno.

Qualche km dopo Castel del Monte si parcheggia nei pressi del Rifugio Ricotta e si segue la comoda sterrata. In breve si raggiunge il Belvedere di Monte Meta: qui la traccia segue il sentiero verso sud est ma subito torniamo indietro; tratti in inganno dai segni bianco rossi del sentiero che scende verso il Voltigno abbiamo divagato per circa 1 km. Tornati indietro al Belvedere si prende la direzione della cresta trovandosi la via migliore tra i ginepri che ricoprono completamente il suolo. Si raggiunge l’anticima e si scende alla sella prima di salire la rampa finale alla vetta.
Per la via del ritorno, abbiamo scelto di raggiungere la sterrata che corre circa 200 mt più sotto nel vallone quindi abbiamo ridisceso le ripide pareti tra ghiaioni e ginepri, guadagnando ingresso al pendio appena dopo la seconda sella scendendo dalla vetta, dove l’invito alla discesa era più agevole.
Con un pò di attenzione e di avventura abbiamo raggiunto la sterrata di fondo valle che con una piacevolissima passeggiata nel meraviglioso Shangri-La d’Abruzzo ci ha ricondotto al Rifugio Ricotta in circa un ora, forse meno.

Super consigliato, percorso fotograficamente superlativo, specialmente in Autunno e in Inverno.

La foto Gallery

Scarica la traccia GPX

Scarica la traccia GPX: Monte Meta dal Rifugio Ricotta
Scarica la traccia GPX: Monte Meta dal Rifugio Ricotta
Gran Sasso: il Monte Meta dal Rifugio Ricotta

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *